produzione cotone idrofilo bergamo

LA NOSTRA STORIA

inizia nel 1948

La nostra avventura inizia nel lontano 1948, con un impianto di candeggio di cotone. Nel ’58 si aggiunge la carderia per la produzione di cotone idrofilo.

A quel tempo, alla fine del processo di cardatura, la falda di cotone idrofilo si avvolgeva in rotoli che venivano poi pressati e confezionati in colli. L’imballo era costituito da carta e juta, cucita a mano.

Da allora molte cose sono cambiate. Per un’intuizione del fondatore, Mario Masserini, si è passati dalla produzione di cotone idrofilo in rotoli alla produzione di cotone idrofilo in falda continua piegata a zig zag, molto più funzionale nel processo di confezione. Inoltre l’imballo di juta è stato sostituito con rafia bianca cucita a macchina.

Nel 2000 è stata aggiunta la produzione di Cotone Batteriologico, cioè cotone non idrofilo, e siamo una delle pochissime ditte in Italia che lo producono.

Nel 2003 è stata inserita la produzione di Cotone Idrofilo in Corda per uso cosmetico.

Sempre attenta alla salvaguardia dell’ambiente nel 2010 la Manifattura ha installato un impianto fotovoltaico di oltre 350 kwp sopra i capannoni di proprietà.

Nel 2015 è iniziata la confezione di piccole grammature. A questa si è aggiunta la produzione di cotone idrofilo in corda per bastoncini cotonati, detti anche cotton fioc, così da offrire una gamma completa nell’ambito del cotone idrofilo.

produzione cotone idrofilo in balle